Chiese, Santuari e Pievi

Basilica di Santa Maria degli Angeli

Luogo francescano risalente al XV e XVI sec.

Il complesso, che comprende la basilica e l’annesso convento dei Frati Minori dell’Osservanza, fu eretto per volontà di San Bernardino da Siena grazie a una donazione elargita dalla nobile famiglia Avogadro di Zanano nel 1442. L’edificio, consacrato il 29 settembre 1513, internamente composto da un’unica grande navata e tre cappelle identiche aperte sul fianco sinistro; il presbitero presenta un’estesa decorazione ad affresco che dalle volte scende fino alle pareti. Tra queste, spicca la lunetta centrale con la Madonna degli Angeli, datata 1502. In passato, dietro l’altare maggiore, troneggiava un grande polittico del Moretto, poi smembrato tra la Pinacoteca di Brera e il Museo del Louvre durante le soppressioni napoleoniche. Altri interventi interni degni di nota sono le pitture riferibili alla prima metà del XVI secolo, oltre alla grande tela settecentesca di Pompeo Ghitti che raffigura La Vergine, il Bambino e i Santi Domenico e Caterina da Siena. Dal 2008 il meraviglioso complesso ospita gli uffici del Sistema dei Beni Culturali e Ambientali della Comunità Montana di Valle Trompia, ai quali si affiancano una porzione di proprietà privata e la sala del cenacolo adibita a sala conferenze e incontri. Nonostante i moderni interventi, il bel chiostro quattrocentesco contribuisce a mantenere viva la memoria dell’antica origine conventuale.

Il Complesso Conventuale di S.Maria degli Angeli è inoltre sede dell’Ecomuseo di Valle Trompia – La Montagna e l’Industria ed è una delle tappe della Via del Sacro e dell’Arte.

DOWNLOAD

INFORMAZIONI

Gardone Val Trompia

Via San Francesco d'Assisi, 13, Gardone Val Trompia

+39 360 1030495

MAPPA

Ti potrebbe interessare anche

  • azienda-agricola-pesei
    Azienda Agricola Pesei
  • catena-rossa
    Fattoria didattica Catena Rossa
  • sentiero-marroneti
    Sentiero dei marroneti
  • agriturismo-ranch-vaghezza
    Agriturismo Ranch Vaghezza Gilberto