Trekking e passeggiate

Da Nave al Monte Ucia

Lunga camminata di media difficoltà tra le Prealpi Bresciane

Scarica la traccia che da Nave ti porterà fino al Monte Ucia e scopri l’itinerario!

Da Nave seguendo il sentiero 3V si sale al Colle di San Vito (566m) dove è presente l’omonima chiesetta. Abbandonando poi il 3V che sale verso la Maddalena si intraprende il sentiero 391 che, per strada sterrata, porta a una radura prativa. Abbandonata la strada si sale a sinistra verso un capanno da caccia per poi entrare nel bosco tra rocce calcaree giungendo così nei pressi delle Cascine Dragoncello. Poco dopo si guadagna il crinale che seguiamo fino alla cima del monte Dragoncello (1094m) con piccola Croce.

Abbassandosi verso nord e passando dei roccoli, si giunge alla stradina che sale da Serle e passa per l’Altopiano di Cariadeghe. Da qui si tiene la sinistra e si segue il sentiero che sale passando sull’antecima del dosso del Lupo. Si arriva poi nei pressi della Corna di Caino (guglia rocciosa sulla cui sommità è posta una santella) e in breve sul Monte Ucia (1167m).

 

DATI AGGIUNTIVI

Lunghezza: 9.5 Km

Dislivello: 1100m

DOWNLOAD

Scarica la traccia GPX per avere il percorso sul tuo device

Scarica GPX

INFORMAZIONI

Nave

Codice sentiero: 3V-391

Partenza: Chiesa di S. Rocco, Nave

Arrivo: Monte Ucia

Quota di partenza: 240m

Quota di arrivo: 1167m

Durata: 4h

Livello di difficoltà: E

MAPPA

Ti potrebbe interessare anche

  • falesia-grotta-pezzaze
    Falesia di Pezzaze
  • azienda-zerma
    Azienda Agricola Zerma
  • piccola-università
    Borgo di Avano
  • santuario-stella
    Santuario di S. Maria della Stella