Sci e ciaspole

Ciaspolata dal Maniva al Monte Colombine

La classicissima bresciana

Per intraprendere la ciaspolata che dal Maniva porta al Monte Colombine si sale da Collio in alta Valle Trompia fino al giogo del Maniva (1664m), dove è possibile parcheggiare nell’ampio piazzale in prossimità dell’albergo Dosso Alto, (volendo se la strada è pulita si può salire ancora un paio di km fino all’Albergo Bonardi), la ciaspolata inizia fin da subito. Chiaramente lo stesso itinerario è percorribile dagli scialpinisti!

Si risalgono i pendii solitamente battuti dietro l’albergo fiancheggiando le piste da sci fino alla larga dorsale del Monte Dasdanino (2088m) dove si trova lo Chalet Dasdana, (incrociando più volte la strada e passando nei pressi dell’Albergo Bonardi).

Ora l’ambiente si fa più selvaggio, si arriva al passo del Dasdana e con un ultimo strappo si raggiunge l’omonima cima a 2191m di quota. La parte finale dell’escursione (valutando attentamente le condizioni del manto nevoso) prosegue per la cresta passando la prima e la seconda Colombina (contraddistinta da un enorme traliccio) e arrivando poi alla meta finale: il Monte Colombine (2217m) con croce di vetta. Panorama a 360° su Orobie, Adamello, monti del Garda e Val Trompia.

 

DATI TECNICI

Tempo di percorrenza: 2 ore

Dislivello: 600 m

Periodo consigliato: dicembre-marzo

Cartina: Ingenia “Alta Valle Trompia” n°01

Partenza: Giogo del Maniva 1664m

Arrivo: Monte Colombine 2217m

Lunghezza: 6 Km

Difficoltà: Fino al M. Dasdana facile, poi più impegnativa (da valutare il manto nevoso e l’utilizzo di ramponi)

DOWNLOAD

Scarica la traccia GPX per avere il percorso sul tuo device

Scarica GPX

INFORMAZIONI

Collio

MAPPA

Ti potrebbe interessare anche

  • falesia-grotta-pezzaze
    Falesia di Pezzaze
  • azienda-zerma
    Azienda Agricola Zerma
  • piccola-università
    Borgo di Avano
  • santuario-stella
    Santuario di S. Maria della Stella