Ville, palazzi e torri

Torre Avogadro

Storico edificio oggi sede di iniziative culturali

La Torre Avogadro, situata sull’altura al centro di Lumezzane Pieve, da cui si domina la valle, è di impianto quattrocentesco e fu presidio degli Avogadro, signori di Lumezzane dal 1427. L’edificio, di severo impianto fortificato, era circondato da un fossato con acqua ricavata dal torrente Regnone e l’ingresso doveva essere dotato di ponte levatoio. Nel 1706 la torre fu sottoposta a radicali lavori di restauro compresa la realizzazione delle lesene in pietra locale sulle facciate, del cornicione e del lanternino sul tetto distrutto nel XIX secolo. All’interno, la zona del seminterrato era adibita a prigione; fuori terra si elevano tre piani voltati più il sottotetto, mentre al piano nobile si è conservato un ambiente a doppia altezza. All’esterno, fino all’Ottocento esistevano dei poggioli ora non più esistenti. La Torre Avogadro fu proprietà dei Lechi, dei Facchinetti e degli Zani e fu acquistata dal Comune nel 1865. Dopo essere stata adibita a sede degli uffici comunali e delle scuole elementari, ora è sede espositiva. Aperto solo in occasione di manifestazioni.

DOWNLOAD

INFORMAZIONI

Lumezzane

Via Torre, Lumezzane

+39 030 892920/251

MAPPA

Ti potrebbe interessare anche

  • azienda-agricola-pesei
    Azienda Agricola Pesei
  • catena-rossa
    Fattoria didattica Catena Rossa
  • sentiero-marroneti
    Sentiero dei marroneti
  • agriturismo-ranch-vaghezza
    Agriturismo Ranch Vaghezza Gilberto